noi

Allargare i propri orizzonti mentali è la sfida più ambiziosa.
Per sua natura l’uomo è portato a operare delle scelte che razionalizza solo a posteriori, interpretando le incognite in funzione delle soluzioni di cui è già in possesso.
Per questa ragione la comprensione delle attitudini di consumo non può passare esclusivamente attraverso la lettura di dati quantitativi: se tutto ciò che hai è un martello, qualsiasi problema ti sembrerà un chiodo. In Fosbury crediamo ancora nel sacro valore di un’intuizione.